venerdì 6 maggio 2011

LONZA DI MAIALE SU CREMA DI CECI

E’ un secondo che cucino molto volentieri, soprattutto per me e mio marito, é uno di quei piatti che praticamente si cucina da solo. Durante la settimana lavorativa è molto difficile che riesca a preparare ricette “sofisticate” e, in alternativa alle solite fettine di pollo o di carne ai ferri - molto veloci, ma un po’ tristine - direi che questo secondo è un ottimo compromesso.
La ricetta originale non prevede che una parte dei ceci sia ridotta in crema, ma per dare un tocco più originale, ho provato questa versione… è stata promossa a pieni voti! mai più senza la crema J  

Per 4 porzioni

12 fettine di lonza di maiale
1 scalogno
1 scatola ceci
2 cucchiaini “misto spezie-aromi” in polvere
brodo di carne
olio
sale

Tagliate le fettine di lonza a striscioline, raccoglietele in una ciotola  e conditele con un po’ di olio e la polvere di spezie-aromi e fate insaporire, a temperatura ambiente, per almeno 1 ora.
Esistono diversi preparati di spezie e aromi misti, se andate dal vostro droghiere di fiducia potrebbe proporvi il famoso “za’atar”. Può andare bene, io invece utilizzo questa miscela, trovata casualmente in Francia parecchi anni fa, ha un sapore delizioso, fortuna che la scorsa estate l’ho ritrovato così ho potuto ripristinare la mia scorta J Vi dovesse capitare di fare un giretto fuori porta vi consiglio di acquistare una scatoletta di questo speciale “mélanges des épices”.
Tritate lo scalogno e fatelo soffriggere nella pentola a pressione con un filo di olio, aggiungete quindi le striscioline di maiale, rosolate bene e unite i ceci, ben sgocciolati. Coprite con il brodo caldo, salate (ricordatevi che il brodo è già saporito) e chiudete il coperchio.
Al fischio calcolate 20 minuti di cottura circa.
Non è indispensabile avere la pentola a pressione, ma, come ben sapete,  riduce notevolmente i tempi di cottura e preserva tutto il sapore del piatto… nel caso di questo spezzatino è la pentola ideale.
A fine cottura prelevate un po’ di ceci e frullateli, aggiungendo un po’ alla volta del brodo caldo, fino ad ottenere una morbida crema.
Versate la crema nei piatti e appoggiate sopra lo spezzatino.
Presto, a tavola! E’ da gustare caldo J

Buona serata
Liz

3 commenti:

  1. Deve essere saporitissima !!

    RispondiElimina
  2. Complimenti un piatto molto gustoso e presentato con raffinatezza!!!
    Alla prossima

    RispondiElimina
  3. sarà la volta che mi compro la pentola a pressione!baci

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...