sabato 25 agosto 2012

INVOLTINI DI VERDURE


Amo le verdure cucinate in qualsiasi modo e d'estate, quelle ripiene al forno, vanno per la maggiore nella mia cuisine, ma questa volta ho cercato qualcosa di più sfizioso… le foto non rendono giustizia a questi bocconcini, ma vi garantisco che andranno a ruba, provateli J

La quantità delle verdure indicata, direi che è sufficiente per 4/6 persone… ma dipenderà ovviamente dalla “veste” che assumeranno questi involtini per il vostro invito… deciderete di offrirli come aperitivo oppure come antipasto?
Per quanto riguarda il condimento, ho scelto di indicare solo alcune delle quantità riportate sulla ricetta originale, ovvero quelle degli ingredienti che, secondo me, devono essere dosati con più attenzione. Per gli aromi invece,  potrete tranquillamente regolarvi da soli: rispetto a un ciuffo di prezzemolo e a un mazzetto di basilico, io ho aggiunto  qualche ciuffetto in più del primo e ho eliminato un po' di foglie dal secondo.
 
1 peperone rosso
1 peperone giallo
1 melanzana ovale
2 zucchine
basilico
prezzemolo
1 spicchio aglio piccolo
1 cucchiaino capperi dissalati
1 cucchiaino pasta acciughe
1 mozzarella
pane grattato
olio
sale (facoltativo)
Peperoni: fateli abbrustolire sotto il grill del forno, spellateli, eliminate i semi, i filamenti e il picciolo, e tagliateli per il lungo a strisce regolari. Vi ricordo che, per eliminare la buccia con facilità, conviene chiuderli per una ventina di minuti in un sacchetto di carta.
Melanzana e zucchine: tagliatele nel senso della lunghezza e fatele grigliare su  una bistecchiera. Dividete la melanzana a strisce, possibilmente della stessa larghezza delle zucchine (vedi n.b. in fondo).
Trasferite tutte le verdure sopra un tagliere, pronte per essere farcite.
Con la mezzaluna tritate il prezzemolo, il basilico e i capperi. Trasferite in una ciotola, aggiungete l’aglio spremuto, la pasta di acciughe e un po’ di olio (se fosse necessario, aggiungete un pizzico di sale).
Mescolate bene e spalmate un velo di questo condimento su ogni striscia di verdura.
Tagliate la mozzarella a piccoli pezzi (io ho utilizzato lo spremiaglio, si ottengono dei pezzetti che, durante la cottura, si sciolgono in un attimo). Se la mozzarella fosse troppo ricca di latte, trasferitela, già tagliata,  all’interno di un colino e lasciatela riposare per un po'. Appoggiatela infine  sulle verdure, senza esagerare con la quantità, avvolgete ciascuna striscia a involtino e infilate un piccolo spiedino per bloccare.
p.s. io ho utilizzato degli stuzzicadenti e, a causa della loro dimensione, più sottile rispetto a quella degli spiedini, si sono leggermente coloriti… metteteli a bagno in acqua fredda per 30 minuti, vedrete che manterranno un colore un po' meno tostato.
Ungete una pirofila, adagiate le verdure, spolverizzate la superficie con un velo di pane grattato, versate un filo di olio e fatele gratinare sotto il grill del forno. Non ci vorrà tantissimo, giusto il tempo per lasciar fondere la mozzarella e far colorire leggermente il pane grattato.
Il mio consiglio è di servirli tiepidi e magari accompagnarli con dei crostini di pane home-made.
n.b.
per avere degli involtini più gradevoli alla vista, ho tagliato le verdure in modo da ottenere delle strisce con larghezza e lunghezza simili... per smaltire gli scarti, sono sicura che riuscirete a trovare qualche golosa soluzione J

E per finire... GRAZIE DI CUORE A TUTTI GLI AMICI DELLA CUISINE, a chi ha scoperto da poco questa mia passione e a tutti gli affezionati, che apprezzano le mie proposte sempre con tanto entusiasmo J

Buona giornata e a presto
Liz

5 commenti:

  1. Troppo buoni i tuoi involtini!!!

    RispondiElimina
  2. Fai sempre centro.Complimentiiiiii.Baci.

    RispondiElimina
  3. Ti ho visto su Sale&Pepe!!!V_V che bello!!! :))

    RispondiElimina
  4. Non c'era bisogno di specificare che sono buoni...si immagina e si vede!! ;)

    RispondiElimina
  5. We ended up not able to get all supported sensors
    (PIDs) to screen knowledge. You can go to the AutoZone to have a test or even
    do-it-on your own.

    Review my site - equus code scanner

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...