mercoledì 22 giugno 2011

BOCCONCINI DI VERDURE AL FORMAGGIO

Verdure e formaggio insieme sono una combinazione vincente  per preparare freschi e golosi stuzzichini. Ogni stagione ha il proprio abbinamento, per quella calda mi piace offrire pinzimoni con spume di formaggio oppure farcire alcune verdure con creme leggere.
Ci sono infinite combinazioni, oggi sono protagoniste alcune verdure che considero i “contenitori perfetti”.
Prossimamente ci sarà  anche un post dedicato al mio amato pinzimonio… non manca mai nei miei buffet estivi.

Prima di raccontarvi gli ingredienti, alcuni suggerimenti, validi per tutti e tre i bocconcini:
- per le CREME DI FORMAGGIO
una volta preparate, dovrete metterle nei sàc a poche, conoscete quelli usa e getta ? 
sono fantastici, consentono di avere  a portata di mano tantissime farciture, pronte per essere porzionate. 
Recuperate le vostre bocchette preferite e, con l’aiuto di un bicchiere riempite i sàc a poche e trasferite in frigo fino a quando non deciderete di farcire le verdure.
Io preferisco prepararle il giorno prima per far amalgamare bene i sapori.
- per le VERDURE
le preparo solo alcune ore prima di servirle, perché  mi piace che restino belle croccanti. Le trasferisco poi in frigo, già farcite, solo un’ora prima di servirle, perché personalmente non amo le verdure troppo fredde.

Non ho delle dosi precise, per queste creme è sempre meglio l’assaggio J  

POMODORINI
Ricotta non troppo cremosa
Pesto
Olio
Sale

Amalgamate bene la ricotta con il pesto. Inutile dire che un pesto fatto in casa darà quel tocco in più a questo ripieno J
Tagliate la calottina superiore dei pomodorini, eliminate i semini, versate un po’ di sale e capovolgeteli su un piatto, leggermente inclinato, per eliminare l’acqua.

INSALATA BELGA
Philadelphia
Aglio
Pate olive nere
Olio

Con i rebbi di una forchetta amalgamate bene il formaggio con il patè, spremete un po’ di aglio e aggiungete un filo di olio.  
Tagliate con le forbici le punte delle foglie dell’insalata, possibilmente della stessa misura J. Le punte più belle sono quelle interne , io  compro sempre qualche cespo in più, proprio per avere più scelta…

SEDANO – i gambi più teneri
Robiola
Ricotta
Noci
Olio
Sale

Amalgamate i formaggi aggiungendo un filo di olio e un po’ di sale.
Tagliate i gambi del sedano recuperando possibilmente sempre dei pezzetti della stessa misura, ed eliminate dal fondo quella piccola parte concava che li farebbe “ballare” sul piatto.
Tagliate le noci finemente: dovrete cospargerle sulla superficie del formaggio solo prima di servire.

Ci sono vari modi per presentare questi bocconcini… servendoli tutti insieme su un bel piatto, oppure preparando dei piccoli vassoi con un assaggio delle tre verdure 
o, se possedete innumerevoli piattini, come la sottoscritta J,  in veste monoporzione.

Dimenticavo! Io e Vale stiamo lavorando per decretare le due vincitrici del contest… nei prossimi giorni vi farò vedere meglio cosa riceverà chi si aggiudicherà il titolo di “migliore creativa in cucina” J

Buona serata
Liz

8 commenti:

  1. ecco, il bel suggerimento che le furbastre come me non arrivano ac oncepire... il bicchiere!
    Si presentano benissimo e mi piacciono sempre molto, grazie!

    RispondiElimina
  2. Idea sfiziosa e simpatica per un aperitivo estivo. Buona serata

    RispondiElimina
  3. Certamente ottimi questi finger ma molto molto carini da presentare. Prendo nota! Grazie!

    RispondiElimina
  4. questi insieme alle mie frittelle di stasera ci sarebbero stati alla grande!!!

    RispondiElimina
  5. @Cinzia
    questa soluzione l'ho trovata agli inizi, quando non ero molto pratica con il sàc a poche... e funziona! Grazie :)

    @Donatella
    Grazie :) Eh si, in estate sono molto apprezzati, ma per il sedano e l'indivia anche in autunno...

    @Dana
    Grazie a te! E' vero stanno bene insieme, è un aperitivo molto colorato :)

    @Fra
    Benvenuta! Ti ringrazio per tutto :) Mi spiace per il contest, magari ne faremo un altro...

    RispondiElimina
  6. non si può resistere alla ricotta e neanche alle verdure ... ottimissimo antipastino

    RispondiElimina
  7. davvero degli ottimi antispatini presentati in modo fine, complimenti

    RispondiElimina
  8. Ora che si può dare inizio alle cene d'estate, questi antipasti cadono a fagiolo :)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...