venerdì 20 maggio 2011

UNA COMPOSIZIONE PER LA TAVOLA DI PRIMAVERA

Ci sono! Anche questa settimana è stato un po’ difficile conciliare impegni e “cucinamenti” vari, ma recupererò… Ho quindi deciso di proporvi un’idea per decorare la tavola, nel post dell’inaugurazione avevo accennato che  vi avrei presentato  qualcosa anche di non commestibile, ma sempre legato agli inviti.  Tra i vecchi “archivi” ho recuperato le foto di una composizione, creata con erbe e fiori, perfetta per un invito primaverile.
Questo centrotavola  non l’ho fatto io, è stata la mia sorellina Vale che ha contribuito a rallegrare una mia cena… cosa dire, anche per quanto riguarda gli allestimenti della tavola, secondo me é proprio brava J

Trovo che sia una composizione bellissima, semplice e molto elegante.
Detto ciò, visto che ormai lei mi ha abbandonato ed è super impegnata con il suo blog, il compito di raccontarvi come si compone questa coroncina è tutto mio. Per quanto riguarda l’inserimento del verde e dei fiori, facilissimo, sono sicura che ve la caverete senza problemi, fornisco solo  qualche consiglio per aiutare chi non si è mai cimentato in questa “arte”.
Ci saranno altre occasioni per mostrarvi anche i miei centrotavola, alle mie cene non mancano mai J

Cosa occorre:

Gli “elementi”: 
fresie bianche
rami di rosmarino
rami di alloro

corona di spugna per fiori freschi (oasis)
cero color avorio
forbici
Regola fondamentale della “maestra”: la composizione deve essere formata -  almeno - da 3 “elementi”. 

Spugne per i fiori: ne esistono due tipi, una per il secco e l’altra per il fresco, di svariate forme e dimensioni. Per questa composizione serve quella per il fresco, a forma di corona,  ed è necessario, prima di decorarla, immergerla, capovolta, in una bacinella  con un po’ d’acqua. Quando la spugna avrà assorbito una parte dell’acqua, e sarà leggermente aumentata di volume, potrete infilare i rametti aromatici e i fiori.
A proposito dei rametti: per inserirli meglio nella spugna, eliminate dalla base qualche  fogliolina.

Ultimo consiglio per evitare di bagnare la tovaglia: appoggiate la composizione su un piatto piano, uno trasparente sarà perfetto.
Valeeeeee, mi sono dimenticata qualcosa ?
Visto che il merito di questo centrotavola non è mio… brava sorellina! La tua  creatività non ha davvero confini!
P.S.
Non sentite anche voi profumo di CONTEST nell’aria ? Ci sono dei progetti in corso con la sorellina…

A presto e buona serata
Liz 

6 commenti:

  1. CHe bella questa composizione! Ed è pure profumata! E uno spettacolo!!!

    RispondiElimina
  2. Molto elegante .Davvero bella.
    Un saluto e buon we.
    Fausta

    RispondiElimina
  3. Ciao ragazze, sono contenta che vi sia piaciuta. Grazie, anche da parte di Vale. Buona settimana :)

    RispondiElimina
  4. Hola Liz: Tienes un blog precioso! acabo de conocerlo y aquí me quedo
    Unn abrazo, te invito a que te pases por mi cocina
    http://elpuntodelcaramelo.blogspot.com

    RispondiElimina
  5. Hola Nathalia, bienvenida! Muchas gracias :) Visita un paso en tu cocina. Un abrazo

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...