domenica 10 luglio 2011

MOUSSE DI MELONE

E’ molto difficile che mangi il melone in una “veste” che non sia il classico antipasto, cioè accompagnato dal prosciutto crudo. Non amando particolarmente ciò che è troppo dolce, è solo con un salume così saporito che riesco ad apprezzare questo frutto.
Confesso che non ho mai provato altre combinazioni, ho visto qualcosa, ma ho sempre preferito andare sul sicuro. Potete quindi immaginare la mia ansia quando ho ricevuto l’invito di Paola a partecipare al suo contest "Ricette con il Melone"
Un solo pensiero: e adesso cosa preparo?
La prima idea è stata ovviamente quella di giocare con l’affezionato antipasto trasformando le consistenze dei due ingredienti, poi è partita la consultazione del mio archivio, forse negli anni passati nella “sezione antipasti” potrei aver inserito qualche altra combinazione salata interessante… il nulla!
Dopo attimi di sconforto , ma sicura di non rinunciare a partecipare, mi siedo  sugli scalini della mia dispensa, a fianco della “collana azzeccata”, lo sguardo vaga a caso, poi si ferma sul numero dedicato ai “piatti di frutta”,  sfoglio le pagine e una foto mi colpisce… che gioia! E’ un dessert a base di melone… certo che, decidere di preparare un dolce con qualcosa che già al naturale trovo estremamente zuccherino… è veramente il colmo! Ma l’idea di preparare una semplice mousse e servirla in contenitori naturali mi è piaciuta all’istante; vi invito a provarla, anche per chi non ama il troppo dolce, la dose della monoporzione non è così eccessiva da stancare, io ho trovato molto piacevole gustare qualche cucchiaio di fresco e morbido melone per chiudere in leggerezza una cena estiva J
Per 8/10 gusci di kiwi

4 o 5 kiwi sodi
mezzo melone
20 gr zucchero di canna
succo di mezzo limone
1 foglio gelatina alimentare
150 ml panna fresca
2 cucchiai da cucina di Porto
frutti di bosco - per guarnire

Private il melone della buccia e dei semini, tagliatelo a pezzetti e mettetelo in una padella con lo zucchero e il succo del limone. Cuocete a fuoco medio per alcuni minuti, facendo leggermente caramellare lo zucchero.
Nel frattempo fate ammollare la gelatina in acqua fredda.
Trasferite il melone nel frullatore e riducetelo in polpa, rimettete il composto  sul fuoco per alcuni minuti, spegnete, aggiungete la gelatina, leggermente strizzata, e fatela sciogliere. Lasciate raffreddare. 
Tagliate i kiwi a metà e, aiutandovi con uno scavino, eliminate la polpa.
Montate la panna, prelevate due cucchiai ed aggiungeteli alla polpa di melone, versate il Porto ed amalgamate bene.
Incorporate il composto di melone, un po’ alla volta, al resto della panna, con movimenti delicati dal basso verso l’alto.
Riempite i gusci di kiwi e trasferite in frigo per almeno 3 ore.
Poco prima di servire decorate la mousse con qualche frutto di bosco.

p.s.
rispetto alla ricetta originale, ho ritoccato le dosi di alcuni ingredienti, ho ridotto soprattutto la quantità dello zucchero (da 50 gr a 20 gr) ed ho aggiunto una leggera nota alcolica con un po’ di Porto.

Ti ringrazio Paola per l’invito, grazie al tuo contest ho scoperto un nuovo dolce, sono proprio curiosa di leggere anche le altre ricette partecipanti, ho bisogno di qualche altra idea per cambiare la “solita veste” del mio melone J
Buona domenica
Liz

17 commenti:

  1. Il melone mi piace proprio tanto e certamente per me questa mousse è molto invitante. Bellissima anche la presentazione! Complimenti!

    RispondiElimina
  2. Questa ricetta e' davvero squisita...ho giusto un melone in frigo, complimenti!!

    RispondiElimina
  3. Davvero perfetta questa mousse ,peccato mi sia gia finita tutto il melone altrimenti me lo preparavo anch'io.Molto bella la presentazione.Bravissima.
    Un abbraccio e buona serata.

    RispondiElimina
  4. Non amo molto il melone, ma devo ammettere che presentata così questa mousse è davvero molto invitante!!!!

    RispondiElimina
  5. Mi trovo a comprare il melone da maggio ad ottobre inoltrato perchè mio figlio ne mangia uno al giorno ed anche io lo adoro!!! Carinissima la tua idea di farne una mousse...da provare!! Un bacio e buona settimana!!

    RispondiElimina
  6. Lo trovo interessantissimo , ho alcuni meloni ancora chiusi a casa , sono quelli bianchi , credo che con mezzo farò questa ricetta magari però elimino il porto (ci sono bimbi piccoli) .Ti auguro una buona giornata :-)

    RispondiElimina
  7. Ciao Liz, grazie di esserti impegnata a trovare la tua ricetta giusta per il mio contest! Sei riuscita a realizzare un dessert, buono, fresco e bello da vedere sevito nei kiwi, davvero complimenti e grazie mille! Buona settimana :-*

    RispondiElimina
  8. che dolcetto interessante!!! e poi si presenta proprio bene! sono una tua nuova lettrice, complimenti per il blog! ;)

    RispondiElimina
  9. bello bello bello questo blog è proprio bello, ti ho trovata per caso e non ti lascio più andare. vieni a trovarmi se ti va . baciotti dorris

    RispondiElimina
  10. la mousse al melone è squisita ma lo è anche l'originalità della presentazione della ricetta,bravissima,
    se passi da me ho un premio per te
    baci

    RispondiElimina
  11. @tutte
    Ho preferito fare un salto da voi, anziché rispondere a ciascuna, ma mi sembrava carino lasciare comunque un ringraziamento per il vostro passaggio e i bellissimi commenti :)

    @Glo83
    @Dorotea
    Grazie anche a voi e Benvenute! Passerò presto a trovarvi :)

    RispondiElimina
  12. @Franca
    Grazie! Passo subito da te :)

    RispondiElimina
  13. Get some cumin seeds and grind them to prepare paste.
    For case in point, you should make guaranteed that what you want to get rid of is in truth
    a tag.

    Review my page ... dermatend mole

    RispondiElimina
    Risposte
    1. buonissima, grazie per la ricetta

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...