mercoledì 20 luglio 2011

SFORMATINI DI PARMIGIANA DI MELANZANE

Soliti ingredienti, ma versione chic J
Sono ottimi serviti tiepidi, come secondo senza carne o come antipasto, ma sono anche adatti per un buffet, perché qualche ora di riposo li rende ancora più saporiti. Provate a mangiarli il giorno dopo, io sulla ricetta ho appuntato “si possono preparare anche il giorno prima”.
Potete decidere anche la misura, in questo periodo si trovano melanzane di tutte le taglie J
Io ho utilizzato quelle lunghe, la larghezza delle fette si adattava meglio ai miei stampini.
Dosi “ad occhio” per 6/8 sformatini
Melanzane - 1 
Mozzarella - 1
Basilico - qualche foglia
Sugo di pomodoro “casalingo” – 2 + 8 cucchiai da minestra
Uova - 2
Parmigiano grattugiato - 2 cucchiai
Olio
Sale e pepe

Il giorno prima preparate un po’ di sugo di pomodoro, la vostra solita ricetta, io ho preparato il mio cuocendo semplicemente della passata con un po’ di olio e qualche foglia di basilico.

Tagliate le melanzane a fette di circa 3/4 mm, cospargetele di sale e lasciatele riposare in uno scolapasta per circa mezz’ora.
Tamponate le melanzane con dei fogli di scottex e grigliatele.
Preparate una salsa sbattendo le uova con 8 cucchiai di pomodoro (freddo) e aggiustate di sale.
Versate sul fondo degli stampini un velo di solo sugo di pomodoro (freddo), coprite con una fetta di melanzana, aggiungete qualche pezzetto di fettina di mozzarella (stesso spessore della melanzana), un po’ di parmigiano, qualche pezzetto di basilico e un po’ di salsa all’uovo. Coprite con un’altra fetta di melanzana e aggiungete nuovamente gli altri ingredienti. Continuate gli strati fino a quando non avrete quasi raggiunto il bordo degli stampini: terminate con una fetta di melanzana, un po’ di parmigiano e un filo di olio.
Cuocete in forno a 180° per 40 minuti circa.

Notato la “torre” di stampini ?
Sono di alluminio, ma più rigido rispetto a quello dei soliti in commercio, e possono essere utilizzati più volte.
Li ho trovati – casualmente – in un negozio speciale che ho scoperto alcuni anni fa a Parigi “La Bovida”: un paradiso per chi ama avere di tutto e di più per la cucina J
Purtroppo ad agosto, per ben due anni consecutivi, non sono riuscita a trovare aperto quello in Rue Montmartre o meglio, il primo anno era chiuso per ferie, la nostra partenza coincideva proprio con il giorno della riapertura e, grazie alla bontà e infinita pazienza del marito, abbiamo prolungato  di un giorno il soggiorno parigino,  ma è stata una visita veloce ed era un po’ sprovvisto…,  la volta dopo era “chiuso per lavori”, ma non mi ha colto impreparata! Scoprendo che ha filiali sparse in parecchie regioni della Francia, mi ero documentata con internet…  arrivata davanti alla saracinesca chiusa ho tirato fuori le mie varie cartine ed ho programmato per il giorno dopo una gitarella in un altro arrondissement, un po’ lontano dal centro… ne è valsa troppo la pena, ricordo che sono stata nel negozio un’ora e passa… e sono uscita con tanti tanti tanti sacchetti J
Vi lascio i due indirizzi di Parigi
Rue Montmartre, 36
Avenue Corentin Cariou, 19 – Metro Villette: fermata Corentin Cariou
Ne trovate uno anche più vicino, a Nizza! prendete nota
Route de Grenoble, 49 – uscita autoroute St. Augustin (sabato chiuso)

Buona serata
Liz

14 commenti:

  1. Merci! Adesso mi informo se ci sono altri posti vicino ai luoghi che visiterò!
    PS: bellissimi i tuoi sformatini, a presto

    RispondiElimina
  2. Ma che belli questi sformatini!!!! il parmigiano grattugiato è perfetto per assorbire l'acqua della mozzarella!! Bravissima!! Gli stampini sono fantastici!!! e Parigi... chissà quando riuscirò ad andarci... sob!! Ciao :)

    RispondiElimina
  3. Bellissima la parmigiana monoporzione!

    RispondiElimina
  4. Questi sformatini sono una delizia!!! e gli stampini pure non scherzano! Ciao

    RispondiElimina
  5. Davvero strepitosi belli e gustosi.Complimenti.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  6. che delizia, complimenti
    da oggi ti seguo pure io

    cioa cris
    www.ilcucinotto.it

    RispondiElimina
  7. davvero una versione super chic per un piatto buonissimo! complimenti!!! ;)

    RispondiElimina
  8. Sono carinissimi complimenti e grazie per gli indirizzi parigini.. spero di farne buon uso a breve :-) Baci

    RispondiElimina
  9. Ecco il tuo segreto: migliaia di stampini! :)

    RispondiElimina
  10. Molto carini ed estivi! Un bacio

    RispondiElimina
  11. Perfetti!! presentati così sono molto carini....un abbraccio :)

    RispondiElimina
  12. Leggo con piacere che non sono l'unica che va in giro per il mondo a cercare stampi e stampini...devo far leggere il post a mio marito!

    RispondiElimina
  13. @Marina
    Grazie :) ti servissero altre dritte ho anche gli altri indirizzi

    @Laura
    Grazie :) si, assorbe un pò il liquido, anche se io la lascio un pò sgocciolare prima di tagliarla.
    Per Parigi dico "sob" anch'io

    @Donatella
    Grazie anche a te, per questo piatto la monoporzione la trovo anche molto pratica, non sempre si riesce ad avere una fetta ben tagliata :)

    @Emanuela
    Grazie! E sono contenta che gli stampini abbiano avuto tanto successo

    @Fausta
    Grazie 1000!

    @Cristiano
    Grazie e Benvenuto! Sarà un piacere ritrovarti :)

    @Glo83
    Apprezzo molto il tuo complimento :)

    @Chez Denci
    Grazie cara! Beata!!!!

    @Gemma
    migliaia? ... non li ho mai contati ;)

    @Elena
    Grazie :) in estate la parmigiana non può mancare

    @Luciana
    Grazie, mi fa piacere che la presentazione ti sia piaciuta :)

    @Roberta
    Scherzi? Per me é quasi un lavoro!!! ;)

    RispondiElimina
  14. che deliziosi sformatini hai fatto... complimenti!!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...